Sito in manutenzione

Sito in manutenzione

Calendario eventi

maggio 2010
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31EC

Area riservata

PER SAPERNE DI PIU'...

Lettera sindaci per Terra di Lavoro 2015.2016

MANIFESTO INFORMATIVO BIENNIO 2015.2016

Lettera Pres. OPUSCOLO 2015.2016

1 – OPUSCOLO INFORMATIVO BIENNIO 2015.2016

2 – OPUSCOLO INFORMATIVO BIENNIO 2015.2016

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’ DELL’IMPIANTO TERMICO – DICO(D.M. n. 37/08)

Al termine delle operazioni di installazione,il tecnico installatore deve rilasciare obbligatoriamente una dichiarazione di conformità dell’impianto a regola d’arte.

Per i nuovi impianti, solo ed esclusivamente dichiarazione di conformità completa dei suoi allegati.

1) descrizione dell’intervento realizzato(schema identificativo dell’impianto);

2) tipologia dei materiali utilizzati

La dichiarazione di conformità  deve essere consegnata al proprietario dell’immobile ogni volta che si interviene sull’impianto che sia la sostituzione della caldaia o modifica impianto elettrico ecc… E’ importante inoltre verificare il rispetto di questa disposizione ogni volta che si realizza una ristrutturazione di un appartamento o la costruzione di un nuovo edificio.

Per gli impianti da 50 Kw in poi, è obbligatorio il progetto d’Impianto

Per tutti gli impianti realizzati dal 29 marzo 2008 è utilizzabile solo la dichiarazione di conformità.

2 – dic_di_conformita_aggdm19-5-2010v3 – compilabile

3 – Allegati_Idr-Risc-ClimaV2Comp dich. conformità

UN IMPIANTO QUAND’E’ A NORMA?

Il Decreto Ministeriale n. 37/2008, disciplina gli interventi su impianti esistenti e la realizzazione di nuovi. Per sapere se un impianto è a norma è necessario conoscere l’epoca della sua realizzazione o modifica :

– prima dell’ entrata in vigore del DM 37/2008 (27 Marzo 2008) si considerano a norma se, quando sono stati realizzati ,rispondevano alle disposizioni esistenti in quell’epoca. Se non è più reperibile l’attestato di conformità è possibile sostituirlo con la Dichiarazione di Rispondenza redatta da un impiantista abilitato.

DIRI   Dichiarazione di rispondenza

Nel caso in cui il certificato di conformità non sia reperibile, è possibile sostituirlo con una Dichiarazione di Rispondenza detta “DIRI” solo se gli impianti sono stati realizzati prima dell’entrata in vigore del DM 37/08., cioè per tutti gli impianti realizzati prima del 28 marzo 2008 (art. 7, comma 6 del D.M. n. 37/2008)

La dichiarazione viene resa da un tecnico abilitato come impiantista o dal responsabile tecnico di un’impresa abilitata che esercitano da almeno 5 anni. La dichiarazione deve essere supportata da accertamenti e sopralluoghi utili a verificare la rispondenza dell’impianto alla normativa.

Gli allegati sono :

1)     Relazione di Verifica dell’impianto di riscaldamento;

2)     Descrizione schematica dell’Impianto(schema identificativo dell’impianto e tipologia dei prodotti/materiali utilizzati)

4 – DICHIARAZIONE DI RISPONDENZA

LIBRETTO UNICO DI CLIMATIZZAZIONE DAL 15.10.2014

  • è un documento obbligatorio che va compilato e tenuto aggiornato;
  • va conservato presso l’unità immobiliare in cui è collocato l’impianto termico;
  • deve riportare tutte le operazioni effettuate dal manutentore.

LA MANUTENZIONE E’ ORDINARIA

  • deve essere svolta da tecnici abilitati e consiste in:

1. un intervento di revisione della caldaia;
2. un’analisi fumi realizzata strumentalmente.

Ogni intervento di manutenzione deve essere annotato nel libretto di impianto / di centrale.

RAPPORTO DI CONTROLLO EFFICIENZA ENERGETICA

  • è un modello previsto dalla legge (RCEE);
  • consiste in un rapporto di controllo e di manutenzione compilato dal tecnico abilitato che ha eseguito la manutenzione;
  • va conservato assieme al libretto unico di climatizzazione e costituisce parte integrante della documentazione tecnica della caldaia da esibirsi in caso di controllo.

Come Contattarci:

Settore “Controllo Impianti Termici”
Sede Legale ed uffici amministrativi
via Ceccano,24/A 5 piano
81100 CASERTA

orario di apertura al pubblico (informazioni telefoniche – consegna autodichiarazione impianti termici 2011/2012) è il seguente:
Lunedì – Mercoledì – Venerdì : dalle ore 9.00 alle ore 12.30
Martedì – Giovedì : dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Tel. 0823/16.88.551
Fax. 0823/16.88.527

E- mail: controlloimpianti@tlspa.it